Federica Romaniello
8 febbraio 2018
Martina Mennella
12 febbraio 2018
Show all

Giada Saitta

Giada, aprire il tuo salone non è stato semplice. Puoi parlarci del tuo percorso?
“Giada Saitta Parrucchiera” è questo il nome del mio salone a Terricciola in provincia di Pisa. Aprirlo non è stato un percorso semplice… innanzitutto devi amare questo lavoro. Personalmente mi ha sempre appassionata l’idea di poter tagliare e colorare i capelli per esaltare la personalità delle mie clienti anche se per poter arrivare a questo ho dovto impegnarmi molto nello studio e nella pratica.

Ho iniziato a frequentare l’Accademia Gerry Santoro circa tre anni fa e lì ho imparato a tagliare i capelli e a colorarli, ma soprattutto ho imparato a padroneggiare forbici e colori per poter “costruire” il look su misura per ciascuna cliente. In Accademia sono cresciuta molto, anche perchè la formazione che ho ricevuto non è solo tecnica, ma anche gestionale. Ho imparato infatti anche ad accogliere le clienti, a fare loro una diagnosi e come proporre loro un look adeguato che esaltasse i punti di forza della loro personalità. Questo è qualcosa che difficilmente si impara a scuola ma si impara solo facendo pratica sul campo.

Se oggi ho il mio salone di proprietà lo devo agli insegnanti TOP dell’Accademia che hanno saputo formarmi e sostenermi nei momenti più difficili e hanno fatto sì che il mio sogno sia deventato una realtà.

P.S. venite a trovarmi nel mio salone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *